Vi raccontiamo la nostra storia

Sembrava un giorno d'autunno come tanti altri, ma i raggi del sole di quel pomeriggio accarezzavano il versante occidentale del Monte Ongara facendo brillare di luce propria i boschi di faggi, larici ed abeti.

Incantati da tale spettacolo, mia moglie Stefania ed io, guardandoci negli occhi, esclamammo: "Come sono belli i colori del bosco in questa stagione!". In quel preciso istante, senza aggiungere altro, provammo una forte emozione: involontariamente avevamo trovato il nome del nostro B&B.

L'idea di aprire un bed and breakfast ci balenava nella testa da qualche tempo; mancava solo il nome, un nome semplice ma non banale, che suscitasse curiosità.

Così, da maggio 2013, siamo lieti di condividere i nostri colori del bosco con gli ospiti che scelgono Gallio e l'Altopiano dei 7 Comuni come località di montagna per trascorrere le loro vacanze, oppure per regalarsi qualche giorno di relax immersi nei colori della natura.